Oculistica

Una Visita oculistica è costituita da una serie di test effettuati dall’oculista (medico specialista nella cura delle malattie degli occhi) per valutare le condizioni di salute degli occhi e misurare l’acutezza visiva di una persona, ossia la capacità di mettere a fuoco e distinguere gli oggetti. Con le visite oculistiche si possono rilevare malattie degli occhi ma si possono anche rilevare manifestazioni oculari di malattie sistemiche.

Generalmente, la visita oculistica di base si svolge prima con un esame esterno degli occhi, poi vengono eseguiti dei test specifici per l’acutezza visiva, la funzionalità pupillare, la motilità dei muscoli esterni dell’occhio, la misurazione della pressione interna degli occhi (tonometria) e, infine, l’esame del fondo oculare. L’esame esterno degli occhi consiste nell’ispezione delle palpebre, dei tessuti circostanti e dello spazio interpalpebrale, occupato dal bulbo oculare. Può anche essere eseguita la palpazione del margine orbitario, se la condizione clinica del paziente lo richiede. Le congiuntive e la sclera possono essere ispezionate invitando il paziente a guardare in alto ed in basso, utilizzando una fonte di luce intensa ed un biomicroscopio per l’osservazione dei dettagli.

La cornea e l’iride vengono osservati in modo simile. Il Centro di Medicina Integrata Palladio si avvale di un medico professionista specializzato che integra nella sua formazione un percorso di omeopatia classica, portandone le competenze all’interno del contesto terapeutico specifico.

 

Presso il Centro di Medicina Integrata Palladio è possibile prenotare visite e controlli periodici con la Dott.ssa Marina Piscitelli

Prenota la visita presso la Segreteria: 041-30902329

 

Richiedi informazioni

Per informazioni, richiesti o appuntamenti compila il form che segue: